Skip to main content

Bagotte BG700

195,49 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 20. Ottobre 2020 00:59
Sviluppi prezzo

Bagotte BG700 con diverse modalità di pulizia e gestione tramite APP

Il Bagotte BG700 è il successore diretto del Bagotte BG600, che abbiamo presentato in passato. Un grande contenitore per la polvere, nonostante il suo design particolarmente piatto, caratterizza il robot aspirapolvere Bagotte BG700, che funziona anche in modo particolarmente silenzioso. Inoltre, può essere gestito in modo opzionale tramite il telecomando in dotazione, tramite app o con Alexa o Google Assistant.

Per il resto, il Bagotte BG700 è in gran parte identico al Bagotte BG600. Abbiamo dato un’occhiata più da vicino e vogliamo mettere in chiaro la funzionalità, nonché i vantaggi e gli svantaggi dell’aspirapolvere robot.

Design e primi impressioni

Bagotte BG700Il robot aspirapolvere ha un aspetto molto nobile e un design moderno. L’aspetto non è in alcun modo inferiore rispetto ai modelli più costosi. La superficie è in un abito lucido a color nero. Ma ciò porta anche al fatto che la polvere è visibile molto rapidamente e che bisogna spesso pulire il robot con un panno.

Lateralmente si possono notare numerosi sensori che sono stati inseriti nella parte anteriore per evitare che un oggetto venga urtato a piena velocità. Sul lato anteriore è presente un paraurti che ammortizza eventuali urti contro gli oggetti.I sensori sono posizionati anche nella parte inferiore per evitare che l’aspirapolvere superi i bordi delle scale.

Sul dispositivo troviamo inoltre il tasto On/Off e un display relativo alle indicazioni Wi-Fi. In questo modo il Bagotte può essere collegato via Wi-Fi e controllato tramite un’applicazione per smartphone.

Il contenitore della polvere è relativamente grande e ha una capacità di 600 ml. Essendo solo 69 mm in altezza, il prodotto è in grado di passare anche sotto la maggior parte dei divani.

 

Panoramica delle caratteristiche tecniche

Una breve panoramica delle caratteristiche tecniche prima di passare alle funzioni e ai dettagli del robot.

  • Le dimensioni del robot sono 43 x 35 x 11,5 centimetri.
  • Il Bagotte BG700 impiega dalle cinque alle sei ore per essere ricaricato.
  • La batteria agli ioni di litio incorporata ha una capacità di 2.600 mAh.
  • Il tempo di utilizzo o il tempo di pulizia per ogni ciclo di pulizia è di circa 100 minuti o quasi un’ora e mezza.
  • La potenza massima di aspirazione del Bagotte BG700 viene specificata con un massimo di 1.600 Pa.
  • Il modello mantiene un sistema di pulizia a 3 punti. Questo significa che ha a disposizione un totale di tre spazzole nel processo di pulizia, cioè la spazzola principale e due laterali.
  • Filtro Hepa
  • Controllo tramite telecomando, tramite APP o controllo vocale
  • Possibilità di creare un programma in modo che il robot possa effettuare le pulizie mentre si è assenti
  • Diverse modalità di pulizia, inclusa la modalità Max Power
  • Rumorosità: 55 decibel
  • Il prodotto comprende il robot BG 700, una stazione di ricarica, un alimentatore, 4 spazzole laterali, una banda magnetica, un filtro HEPA, un filtro a schiuma, un telecomando, una spazzola per la pulizia, un cestino, un manuale d’uso e una scheda di garanzia.
  • Peso: 2,6 kg

Il processo di pulizia

In tutto, il Bagotte BG700 è in grado di svolgere cinque diverse modalità di pulizia. Nella modalità di pulizia automatica o “Auto”, il robot naviga in modo casuale attraverso gli ambienti e continua il processo di pulizia fino a quando l’intera area non sia stata pulita. Nel momento in cui la batteria è pressoché scarica, il dispositivo ritorna automaticamente alla stazione di ricarica.

Oltre alla modalità “Auto”, è disponibile anche la modalità di pulizia a zona. In questa modalità, un’area specifica con un raggio di circa un metro viene pulita dall’esterno verso l’interno. Quando viene attivata la pulizia a zona, il Bagotte BG700 aumenta automaticamente la potenza di aspirazione per garantire un risultato adeguato. Per attivare la modalità, è sufficiente posizionare il Bagotte BG700 sull’area desiderata e premere il pulsante “Spot” sul telecomando o selezionare la modalità spot all’interno dell’app.

Oltre alle modalità “Auto” e “Spot”, il Bagotte BG700 offre una modalità di pulizia con la massima prestazione. Premendo il tasto “MAX” sul telecomando o attivando la modalità “MAX” nell’applicazione BG Home, viene rilasciata la potenza massima fino a 1.600 Pa.

La quarta modalità operativa è la pulizia dei bordi. In questa modalità il robot si muove lungo le pareti, i mobili e altri ostacoli. Da segnalare anche la modalità di pulizia di una singola unità abitativa. In questa modalità, il robot si ferma dopo un tempo di pulizia di circa 30 minuti. Pertanto, questa modalità è sempre adatta se si vuole pulire solo una stanza.

Bagotte BG700 vs. BG600: le differenze

Per quanto concerne il Bagotte BG700, la novità più importante rispetto al Bagotte BG600 è che il robot di aspirazione è dotato per la prima volta del Wi-Fi e può quindi essere associato a un’applicazione per smartphone. L’app si chiama “BG Home” ed è disponibile sia nell’Apple App Store per dispositivi iOS che nel Google Play Store per dispositivi Android. Occorre sottolineare che il Bagotte BG700 supporta solo bande di frequenza a 2,4 GHz. Le bande di frequenza a 5 GHz non vengono coperte.

Durante la prima impostazione del robot, assicurarsi che l’interruttore di alimentazione sul fondo sia acceso e che la spia WiFi sul robot di aspirazione lampeggi. Selezionare quindi la rete WiFi desiderata e inserire la relativa password WiFi.

Una volta completata l’installazione WiFi, è possibile gestire il Bagotte BG700 tramite l’app e, ad esempio, selezionare la modalità di pulizia, impostare l’orario, creare un programma di pulizia, visualizzare lo stato operativo, ricevere notifiche o accedere a varie altre funzioni speciali

Una particolarità comoda è che gli orari possono anche essere regolati individualmente a seconda del giorno della settimana, cioè dal lunedì alla domenica.

Controllo vocale tramite Alexa o Google Assistant

Una novità rispetto al Bagotte BG600: il Bagotte BG700 consente anche il controllo vocale tramite Amazon Alexa o Google Assistant grazie al Wi-Fi integrato. Per farlo, è necessario ovviamente avere un accounbt Alexa o Google Assistant e un dispositivo in grado di farlo. A questo punto, è possibile utilizzare il robot tramite Alexa e accenderlo o, spegnerlo. Il controllo vocale funziona in modo simile anche con Google Assistant.

Se il Bagotte BG700 è collegato alla rete wireless, il controllo può essere avviato anche tramite l’APP. È quindi possibile effettuare le seguenti impostazioni tramite APP:

  • Avviare e fermare il robot e rimandarlo alla stazione di ricarica
  • Ricevere le notifiche
  • Selezionare la modalità di pulizia
  • Creare un programma di pulizia
  • Farsi mostrare lo stato operativo

Verdetto

Secondo me, il Bagotte BG700, è dotato di molte caratteristiche utili. Già con il Bagotte BG600 si potevano individuare ottimi caratteristiche di pulizia sia su pavimenti duri che su tappeti. E anche il successore non è in alcun modo inferiore. L’attuale modello è anche un po’ più completo nella pulizia. Anche il contenitore di polvere più grande è un’ottima caratteristica. Il nuovo modello ha come punto di forza sicuramente il controllo tramite l’assitente vocale.

Tuttavia, anche il Bagotte BG700 non è dotato di navigazione laser e quindi gestisce i suoi percorsi in maniera disordinata, ma riesce comunque a raggiungere un’elevata copertura di pulizia. Una buona alternativa in questo aspetto è il robot Xiaomi SDJQR02RR, che ha in dotazione la navigazione laser.

Ritengo che il Bagotte BG700 sia un ottimo modello base con molte funzioni utili. Il rapporto qualità-prezzo è coerente e quindi da parte mia una netta raccomandazione d’acquisto.


195,49 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 20. Ottobre 2020 00:59

195,49 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 20. Ottobre 2020 00:59