Skip to main content

Xiaomi Roborock S6


Xiaomi Roborock S6 aspira e lava con mappatura

Xiaomi Roborock S6Con il Xiaomi Roborock S6, il produttore Roborock, che viene sostenuto da Xiaomi, ha introdotto sul mercato un robot aspirapolvere difficilmente distinguibile esteticamente dal suo predecessore. Oltre ad un livello di rumorosità ridotto, il nuovo modello offre fino al 230% in più di densità di setole e un’efficienza migliorata, per cui è più veloce da attivare.

Quello che è rimasto è lo standard premium della spazzatrice per pavimenti, che viene tenuto completamente in bianco – e tutto questo ad un prezzo al quale la concorrenza dovrebbe preoccuparsi. Perché la diversità funzionale che l’utente trova nell’applicazione è impressionante. Qui è possibile rielaborare in modo estremamente dettagliato la mappa, installare pareti virtuali e creare orari per i singoli giorni feriali, stanze e modalità.

Dal divano è possibile controllare il processo di pulizia, controllare a distanza il robot come per magia e persino il grado di usura di parti soggette come filtri e spazzole. Molti pezzi di ricambio sono già inclusi nella fornitura, così come un manuale molto dettagliato.

Il Xiaomi Roborock S6 può essere gestito non solo tramite app, ma anche telecomandato. Inoltre, l’applicazione fornisce informazioni sull’usura delle singole parti.

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Impostazione

Prima di poter iniziare, la stazione di ricarica deve essere collegata a una presa di corrente utilizzando il cavo in dotazione. La ricarica del robot aspirapolvere dura quasi 3 ore.

  1. Prima di avviare il collegamento in rete, è necessario attivare il Bluetooth e il luogo in cui si trova il sistema operativo Mi Home App (Android | iOS) e creare un nuovo account utente. Il robot può quindi essere facilmente aggiunto all’elenco dei dispositivi dell’applicazione.
  2. Cliccando sul simbolo + in alto a destra della schermata iniziale dell’applicazione e selezionando “Roborock S6”.
  3. L’applicazione inizierà quindi a cercare il dispositivo. Una volta trovato, clicca su di esso e accetta il consenso dell’utente.
  4. L’installazione si completa selezionando la rete domestica e la relativa password.
  5. Una volta che lo smartphone e il robot sono stati collegati in rete, è possibile avviarlo utilizzando la app. Durante il suo primo tentativo, esplora l’ambiente circostante e crea una mappa digitale che può essere utilizzata successivamente per tracciare dal vivo il processo di pulizia.

Gestione del Xiaomi Roborock S6

Non sono presenti molti pulsanti, che possono causare confusione, cosa che è molto positivo. Il tasto più importante è il pulsante home, con il quale il robot può essere riportato manualmente alla stazione di rocarica. Inoltre è presente un pulsante per la pulizia delle macchie.

Ancor più utile, è l’uso tramite l’applicazione in cui tutte le informazioni importanti possono essere richiamate a colpo d’occhio. Anche una cronologia di utilizzo può essere esaminata.

Per non danneggiare nulla o aspirare piccoli oggetti è consigliabile rimuoverli prima della pulizia. Si consiglia inoltre di utilizzare l’applicazione per creare una zona ristretta intorno a tende sensibili o decorazioni fragili che non possono essere rimosse. Ma grazie ai sensori anticaduta non è necessario che le scale siano appositamente predisposte, poiché vengono automaticamente riconosciute.

Caratteristiche principali

Xiaomi Roborock S6 selenziosoCome già accennato, il Xiaomi Roborock S6 è dell’omonimo produttore e successore del Roborock S5. Come questo offre una potenza di aspirazione di 2000 Pa e una capacità della batteria di 5200 mAh. Questo dovrebbe consentire al Roborock di pulire circa 250 m2 prima di tornare alla stazione di ricarica. Rispetto al suo predecessore, Roborock ha ridotto il volume del 50%. Il produttore specifica un valore massimo di 58 decibel. Inoltre, grazie ad algoritmi ottimizzati, dovrebbe operare ad una velocità superiore del 20% rispetto al modello precedente.

Anche per quanto riguarda i sensori non vi sono dubbi: 14 sensori di navigazione e sei sensori anticaduta assicurano un orientamento quasi perfetto dell’ambiente e il riconoscimento degli oggetti. Un’altra caratteristica speciale è l’attacco tergicristallo agganciabile con mop intercambiabile. Non appena il serbatoio dell’acqua viene posizionato al robot, non solo pulisce, ma pulisce anche con la stessa quantità di umidità. Per evitare che i tappeti si bagnino, in questa modalità operativa è opportuno definirli come zone di non accesso.

La ciliegina sulla torta è la batteria agli ioni di litio da 5200 mAh, che mantiene il S6 in movimento per due ore.Iin modalità “sleep”, in cui opera a potenza ridotta, quasi un’ora in più.

La potenza di aspirazione del Roborock S6 non è assolutamente inferiore a quella di un aspirapolvere convenzionale. Ovunque vada, il Roborock pulisce perfettamente.

Tra gli aspetti positivi, vale la pena di ricordare grazie il suo spessore ridotto, il Xiaomi Roborock S6 può aspirare in molti casi  anche sotto mobili come divani o armadi.

Mappatura dettagliata

Xiaomi Roborock S6 tappetiDurante il primo processo di aspirazione, il Roborock S6 mappa l’intero appartamento. In futuro si dovrebbero aprire tutte le porte in modo che il robot possa realmente coprire l’intera area da pulire.

Una volta che il robot ha rilevato l’intero appartamento sulla sua mappa virtuale, è possibile dividere la mappa in singole zone o stanze. In questo modo, anche in un secondo tempo, il robot sarà in grado di pulire solo la stanza in questione. Inoltre, è possibile bloccare le aree sulla mappa come al solito. Per esempio, se ci sono giocattoli in giro.

Si possono salvare anche diverse mappe per diversi piani e poi selezionare quelle di cui si ha bisogno. Ma è necessario farlo manualmente, in modo che il robot non riconosca automaticamente su quale piano si trova e quale mappa dovrebbe utilizzare.

Il modo migliore per azionare il robot è, come al solito, tramite l’app Xiaomi. Lì troverete delle mappe di pulizia e seguirete il processo di aspirazione in tempo reale.

È inoltre possibile utilizzare l’applicazione per guidare il robot esattamente nel punto da aspirare. Ma si può fare questo più velocemente semplicemente portando il robot sul posto e poi iniziando la pulizia del punto di partenza. Come al solito, l’applicazione invia messaggi push allo smartphone quando il processo di pulizia è terminato o si verificano problemi. Nell’applicazione, è possibile seguire il processo di pulizia sulla mappa in tempo reale.

L’acquisto del Roborock S6 ha senso solo se si desidera utilizzare l’applicazione Xiaomi Home. Senza l’applicazione, mancano tutte le funzionalità di mappatura.

Scheda tecnica Xiaomi Roborock S6

  • Dimensioni: 353 x 350 x 96,5 mm
  • Peso: 3,6 kg
  • Colore: bianco
  • Volume contenitore polvere: 480 ml
  • Volume del serbatoio dell’acqua: 140 ml
  • Potenza di aspirazione: 2000 pa
  • Tempo di ricarica della batteria: da 3 a 4 ore
  • Autonomia della batteria: fino a 3 ore
  • Portata pulizia: 250 m²
  • Supera ostacoli fino a 2 centimetri di altezza
  • 14 sensori di navigazione / 6 sensori anticaduta e anticollisione
  • Rumorosità: 58 db
  • Connessione: WI-FI, Bluetooth

Conclusione

Se non se non cera molto da rimproverare al Roborock S50, c’è ancora meno da rimproverare al Xiaomi Roborock S6 che apporta alcuni miglioramenti minimi ma molto vantaggiosi. La potenza di aspirazione è migliore e anche il livello di rumorosità del robot è più contenuto. Per il resto, Roborock conserva tutti gli elementi che hanno reso il robot un tale successo: mappatura precisa, navigazione ordinata, un’applicazione ricca di opzioni e un’ottima solidità. Più che mai, il Roborock S6 beneficia di un eccellente rapporto qualità/prezzo.


499,00 € 529,00 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 27. Maggio 2020 07:42

499,00 € 529,00 €

iva inc.ultimo aggiornamento : 27. Maggio 2020 07:42